Biancopiglio

Denominazione di origine Etna Bianco D.O.C.
Annata 2019
Varietà Carricante, Cataratto, Grecanico Dorato e Coda di Volpe
Grado alcolico 12,5%

 21,00

Completamente Esaurita l’annata 2018 torna il nostro Biancopiglio con un’annata 2019 che vi stupirà

Nato sul versante Nord del Vulcano Etna, dall’uva alla bottiglia nel rispetto della natura. La cura e la passione di Emilio per antiche vigne Carricante, Cataratto, Grecanico Dorato e altri vitigni autoctoni, espressione storica di un antico territorio.

Zona di produzione

Contrada Allegracore e Contrada Bocca D'Orzo - Randazzo (CT)

Numero bottiglie

2.000 Bottiglie

Vista

Giallo Paglierino Intenso

Olfatto

Delicatamente fruttato, erbe aromatiche e note minerali

Gusto

Profondo, intenso, con un'ottima sapidità e un lungo finale

Abbinamenti

Salumi, formaggi freschi, carni bianche, antipasti di verdura, piatti di pesce

Temperatura di servizio

8°/10° C

Terreno

Vulcanico, sabbioso, minerale

Età

Alberello / Spalliera di almeno 70 anni

Altitudine

700 metri s.l.m.

Superficie

1 ettaro

Esposizione

Etna Nord

Densità impianti

4000 piante per ettaro

Tecnica di coltivazione

Biologico non ancora certificato

Epoca vendemmia

11 Ottobre 2019

Conduzione vendemmia

Manuale

Vinificazione

Diraspatura, macerazione a freddo e pressatura soffice pneumatica

Lieviti

Indigeni

Fermentazione

A freddo, 12 ore circa

Temperatura

15°/18° C

Affinamento

Fermentini in acciao per 6 mesi e almeno 2 mesi in bottiglia

Filtrazione

Nessuna Filtrazione, travasi e decantazione naturale